Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Lezione 21-11-14

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Quarta lezione di erboristeria su medicina e psiche di Wilhel Reich

.

Corso Erboristeria naturopatica


Docente : MAURIZIO CARTURAN;


La Natura ha sempre ragione?

Sembrerebbe di Si, specialmente se si parte dal presupposto che è la Natura che ti cura, e non conosce la malattia, infatti ciò che la medicina chiama malattia, in quanto vede e conosce solo le malattie, è invece una mutamento di uno stato che prevede la salute come stato normale e la sua alterazione come ripristino o riparazione di un evento critico all'interno di un sistema dinamico. Dunque ecco qualche indicazione per riconciliarci con la Natura

lLEZIONE.  4:    L’uomo collettivo sociale: le piante per liberarsi dalla “peste emozionale”.
L'opera sostanziale di  Wilhelm Reich contro la congiura dei Piccoli Uomini.

Le scoperte di W. Reich contraddicevano i dogmi della scienza ufficiale e per tale motivo furono oggetto prima di derisioni
e poi di accuse terminate con la condanna alla prigione e morte.
lGli individui infettati dalla peste psichica secondo la definizione di Wilhelm Reich, non ammettevano idee e azioni non conformi al loro rigido modo di pensare, non sopportavano di vedere la gente felice e in salute
le di conseguenza mettevano al posto della libertà e dello sviluppo personale la sovranità nazionale e gli interessi dello Stato o della azienda economica.
Rimedi e piante che hanno come indicazioni: Rimuove traumi che hanno lasciato un segno profondo: violenze, abusi, aggressioni.
 
Video delle diapositive della prima parte della lezione


Video delle diapositive della seconda parte della lezione



Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto 2016 16:55