Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria Fisiognomica in Erboristeria Leggeri come l'aria - L’aria in cui circolano i pensieri

Leggeri come l'aria - L’aria in cui circolano i pensieri

E-mail Stampa PDF

fisiognomica | lezione | registrazione

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Leggeri come l'aria
I vantaggi di una buona respirazione:
Come si fa la respirazione profonda?
L’aria in cui circolano i pensieri
Le affermazioni
Requisiti per creare delle affermazioni funzionali sono:
Usare le affermazioni
Esempi di affermazioni
Le analogie tra mongolfiera e viso
La Mongolfiera: il mio rapporto con l'aria
Tutte le pagine


MONGOLFIERA7_nw

L’aria in cui circolano i pensieri

Il pensiero è la facoltà di conoscere e comprendere gli aspetti generali e universali delle cose.

Il pensiero è presente in ogni fenomeno cosciente: è l'attività che percepisce, elabora ricordi, coordina immagini, astrae, compara, giudica, ragiona.

Il pensiero si eleva al di sopra del mondo delle percezioni per formare schemi generali che sono i concetti; esso afferra relazioni e trasforma il materiale fornito dai ricettori sensoriali in un sistema di giudizi, attraverso un processo di analisi e sintesi (ragionamenti).

La nostra mente lavora in continuazione seguendo degli schemi appresi dall'ambiente circostante, famiglia, scuola, lavoro, amicizie. Spesso però questi schemi causano un pensiero limitante che può condurre anche a degli stati di sofferenza in quanto non offrono degli spunti positivi riguardo alla Vita.

Il Pensiero Positivo nasce come esigenza di modifica e di miglioramento della qualità della Vita che può avvenire in noi attraverso l'osservazione dei nostri pensieri.

Molti avranno visto il film "L'attimo fuggente" e sicuramente ricorderete la scena degli allievi che salgono sopra la cattedra per avere un altro punto di vista. Trovare altri punti di vista significa rendere creativo ogni nostro pensiero e ogni nostro istante.
Per questo motivo molte persone che conoscono il pensiero positivo sono spinte attualmente a denominarlo CREATIVO, primo perché così si esce da una connotazione dualistica positivo-negativo secondo perché si dà al pensiero un'impronta neutra ma non limitante: creativo... creativo di ciò che si ritiene utile ed importante per noi stessi.
Lasciamo aperta la porta alle nostre enormi potenzialità, e ci accorgeremo che la nostra Vita può guarire!

Una volta un amico disse parlando di una sua situazione: Questa è l'unica cosa bella di questo periodo.

Perché non dire: Questa è la prima cosa bella di questo periodo!
Non è mancanza di realismo, è semplicemente lasciare aperta la porta ad altre possibilità... la nostra mente riceverà così un messaggio creativo, apportatore, di nuove opportunità, invece di quello limitante.

Provando solo a cambiare questa frase potremmo comprendere che dietro al concetto: questa è l'unica cosa bella..., si potrebbero nascondere in realtà altre situazioni, altre emozioni, quali ad esempio quella di non meritare altre cose belle!

Cercando in ogni istante di essere coscienti di ciò che si pensa. Possiamo lavorare oltre che sul nostro aspetto mentale anche su quello emozionale, liberandoci così dei vecchi pensieri limitanti e creare in ogni secondo un miracolo nella nostra Vita.


Qui troverai gli strumenti essenziali per conoscere ed approfondire il pensiero positivo - creativo, come:

freedom_nw

 

 

 

Un rimedio per sostenere il riequilibro del respiro in funzione della leggerezza della mente, per favorire il pensiero positivo e la disponibilità all'umorismo.
Per maggiori informazioni e ordini Erboristeria l'Erba Ti Sana. Tel 011.959.72.46. Email iterlibero.it


Ultimo aggiornamento Domenica 31 Gennaio 2010 18:16  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma