Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria 2009 Lab. Erboristeria Sesta Lezione - AFFEZIONI DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE

Sesta Lezione - AFFEZIONI DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE

E-mail Stampa PDF

fitoterapia | laboratorio | lezione

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Sesta Lezione
AFFEZIONI GENERALI:
AFFEZIONI BRONCO POLMONARI:
AFFEZIONI DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE
AFFEZIONI DELL'APPARATO DIGESTIVO:
AFFEZIONI OSTEO-ARTICOLARI:
AFFEZIONI GENITALI:
AFFEZIONI ALLERGICHE
AFFEZIONI URINARIE:
Tutte le pagine

AFFEZIONI DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE E SANGUIGNO:

A) TURBE CARDIACHE:

Crataegus oxyacantha rallenta e regolarizza il ritmo cardiaco con azione tonificante sul miocardio . E’ indicato nell’insufficienza cardiaca lieve e nei sintomi associati, nelle tachicardie, spasmi coronarici, nelle aritmie. Ha inoltre azione ipotensiva.
Zea mais radici secondarie favorisce la cicatrizzazione post-infartuale del tessuto cardiaco e riduce il tasso delle transaminasi. E’ indicato negli esiti dell’infarto del miocardio.


B) TURBE DELLA CIRCOLAZIONE ARTERIOSA:

Olea europea ha azione ipotensiva, antisclerotica e normalizza il tasso di colesterolo. E’ indicato per arteriosclerosi e l’ipertensione arteriosa.
Prunus amygdalus è complementare di Olea di cui potenzia l’azione ipotensiva e antisclerosante.
Populus nigra agisce sul sistema arterioso degli arti inferiori e ne abolisce gli spasmi, favorisce l’instaurarsi di una circolazione collaterale e combatte i disturbi trofici associati.


C) TURBE DELLA CIRCOLAZIONE VENOSA:

Aesculus hippocastanum è un flebotonico indicato per le emorroidi e nelle stasi venose in genere.
Castanea vesca indicato nella stasi linfatica e negli edemi da insufficienza venosa degli arti inferiori.
Sorbus domestica regolarizza il sistema venoso riducendo i fenomeni congestizi. Tonifica le pareti venose nell’insufficienza venosa degli arti inferiori. E’ indicato nell’ipertensione venosa, nei disturbi circolatori della menopausa, nelle flebiti, varici e nelle gambe "pesanti".


D) TURBE DELLA COAGULAZIONE:

Tre gemmoderivati utili per diminuire la coagulazione del sangue (Anticoagulanti fluidificanti): Citrus limonum scorza interna di giovane ramo quando cè aumento del tasso di fibrinogeno ematico.
Cornus sanguinea antitrombotico indicato quando vi è aumento del test alleparina.
Prunus amygdalus indicato quando cè un aumento del tasso di protrombina (proenzima della via coagulativa viene trasformato in trombina dall’enzima tromboplastina).


E) TURBE DELLA FORMULA EMATICA:

Tamarix gallica agisce stimolando il midollo osseo a produrre emazie e piastrine. Indicato nelle anemie ipocromiche e nelle piastrinopenie.
Vitis vinifera agisce sulla linea cellulare bianca in particolare sui linfociti. Indicato nella linfocitosi.



Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Aprile 2009 17:16  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma