Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ultime Sumac prezioso antiossidante

Sumac prezioso antiossidante

E-mail Stampa PDF

antiossidanti | Energia vitale | ricette

Valutazione attuale: / 24
ScarsoOttimo 

L'uso del sommacco è arrivato in Grecia dal Medio Oriente dove è più ampiamente usato.  E 'utilizzato anche in piatti di riso e verdura. 

Le straordinarie proprietà antiossidanti del Sommaco (Sumac)

Il sommacco – o SUMAC – è la spezia ricavata dai frutti essiccati e macinati della pianta del sommacco, ha un potere antiossidante tra i più elevati in assoluto, circa 73 volte più potente di una mela, che notoriamente viene considerata un ottimo antiossidante. Esistono due tipi diversi di sommacco: quella mediorientale Rhus coriaria, conosciuta come sommacco siciliano, e quella nordamericana Rhus aromatica. In totale sono oltre duecentocinquanta le specie di sommacco conosciute e alcune di queste sono velenose! Pertanto fate attenzione a non confonderle tra loro; non usate a fini culinari il sommacco ornamentale.

Il colore del sommacco è un intenso porpora e ha un gusto agro, simile a quello della buccia di limone grattugiata. Trova vasto impiego nella cucina araba (il nome deriva dall’arabo summāq) e mediorientale, in particolare libanese e curda; in Turchia viene aggiunto all’hummus sia per arricchire l’aroma sia a mero scopo decorativo. Lo si aggiunge a piatti a base di pesce e carne, lo si mescola alle cipolle affettate e anche nella preparazione di qualche bibita. I frutti possono essere usati anche freschi: vengono spezzati e tenuti in ammollo in acqua per circa un quarto d’ora, quindi si estrae il succo che accompagnerà le verdure; in alternativa vengono cotti in acqua per creare una sorta di salsa molto densa che si usa sempre con le verdure. Sposa benissimo anche con le lenticchie e il pollo.

Il SUMAC è stato anche impiegato tradizionalmente come antifibrogenico, antimicotico, antinfiammatorio, antimalarico, antimicrobico, antimutagenico, antiossidante, antitrombina, antitumorale, antivirale, citotossico, ipoglicemizzante, e per la leucopenia. Contenendo circa il 10% di antocianidine, ogni grammo contiene 100 mg di antociani. Se siete alla ricerca di un antiossidante di qualità superiore, allora lo avete trovato! È leggermente dolce di sapore e può essere assunto in acqua come un tè o abbinato agli alimenti.

L'alimentazione per incrementare gli antiossidanti

Una  alimentazione per lo più cruda (70-80 %), molto ricca di elettroni, Enzimi,vitamine, minerali e antiossidanti contribuisce a bloccare i radicali liberi e a riparare le lesioni del dna.

La natura ha creato in tutti i viventi ( piante e animali ) dei sistemi antiossidanti per resistere ai radicali liberi. 

Tutti gli  esseri viventi delle 5 milioni di specie esistenti  sulla terra praticano una dieta cruda al 100%, ricca di antiossidanti  che fornisce elettroni, Enzimi e vitamine  e così  ripara le  lesioni  del dna e delle strutture cellulari.

Secondo il dipartimento di agricultura degli Usa, consumare almeno 5000 unità ORAC (antiossidanti) al giorno riduce in modo straordinario l'incidenza di  cancro , cardiopatie, m.di alzheimer, m. di parkinson etc,.

Cucinare con Sumac

Sumac è ampiamente utilizzato in cucina in Arabia, Turchia e il Levante, e soprattutto in cucina libanese. In queste zone è un importante agente inacidimento, utilizzato dove le altre regioni dovrebbero impiegare limone, tamarindo o aceto. Viene strofinato sulla prima di kebab grigliate e può essere usato in questo modo con pesce o pollo.

Il succo estratto dal sommacco è popolare in condimenti per insalate e marinate e la forma in polvere è utilizzata in stufati e verdure e stufati di pollo. "Il seme di sommacco mangiata in salse a base di carne, si tura ogni sorta di flussi del ventre ..." (Gerard, 1597) Una miscela di yogurt e sommacco è spesso servito con spiedini.

Za'atar è una miscela di sommacco e timo uso per condire labni, una crema di formaggio a base di yogurt.

Sostituto per il Sumac: Scorza di limone con un po 'di sale fa una ragionevole stand-in per il sommacco.

Benefici per la salute di Sumac

Le bacche hanno proprietà diuretiche, e sono utilizzati in disturbi intestinali e per ridurre la febbre. In Medio Oriente, una bevanda acida è fatto da loro per alleviare i disturbi di stomaco.



È stato calcolato che circa 40 nutrienti sono necessari ed importanti nella alimentazione umana.

I più importanti sono 8:

  1. 1.vit b12,
  2. 2.acido folico,
  3. 3.vit.b6,
  4. 4.vit pp,
  5. 5.vit c,
  6. 6.vit e,
  7. 7.zinco,
  8. 8.ferro,

La loro carenza simula gli effetti delle radiazioni sul dna.

La carenza di folati , di b6,  di b12 induce rottura cromosomica, per accumulo di uracile nel dna.

La carenza di frutta e verdura provoca i danni uguali alle radiazioni.( hospital oakland research institute 2005).

Il dna umano subisce im media 19.200 lesioni al giorno, che  arrivano sino ad 1.000.000 lesioni al giorno in caso di stress ossidativo: riparare le lesioni è fondamentale per la salute e per la longevità.

Le lesioni del dna aumentano con il decorrere del tempo, ad esempio nei linfociti dei soggetti di 70 anni la percentuale del danno del dna è del 50% , mentre nei soggetti di 60/69 anni e' del 41%.

Le lesioni del dna da inquinamento ambientale o da altre cause non riparate  danno origine a mutazioni ,che provocano il cancro e le leucemie.

L'insulto ossidativo al dna e' legato al cancro,
l'insulto ossidativo al colesterolo ldl è legato all'arteriosclerosi l'insulto ossidativo ai mitocondri è legato alla riduzione della produzione di energia,
l'insulto ossidativo ai  telomeri è legato alla longevità.

IDROGENO E OSSIGENO

L'idrogeno piu' che l'ossigeno  e' il vero  carburante della Vita(albert szent-gyorgy p. nobel).

Idrogeno e ossigeno partecipano in un continuo ciclo che genera negli organismi viventi acqua e energia.

Pianta fiorita di Sommaco (Sumak)

Tanto più un organismo o un  alimento è ricco di elettroni e di idrogeno tanto più resiste ai radicali liberi dell'ossigeno e dura nel tempo.

L'idrogeno proviene dall'acqua, dall'aria dai carboidrati, dalle proteine e dai grassi ed è trasportato nei mitocondri con  un processo definito hydrogen shuttle.  L'idrogeno è usato dalle cellule  per produrre ATP ,il carburante degli organismi viventi.

Il fegato contiene il più grande pool di idrogeno, la milza il più basso.

Lo stress , i cibi spazzatura e la polluzione diminuiscono il pool dell'idrogeno nell'organismo e molti soggetti, specie anziani  sono carenti di idrogeno.

Nelle cellule l'ossigeno  brucia l'idrogeno per produrre l'energia necessaria alla Vita.

Numerose ricerche hanno dimostrato che gli organismi conservano l'idrogeno nei tessuti  e che la deplezione di idrogeno comporta l'aging o invecchiamento.

Nel dna l'idrogeno tramite gli hydrogen bonds collega le molecole della doppia elica.

Con l'invecchiamento questi legami  si modificano e la carenza di drogeno aggrava il danno .

Il cibo ,l'acqua e l'aria sono grandi fonti di idrogeno, sopratutto i carboidrati sono i più grandi donatori di idrogeno.

L' idrogeno  ha un ruolo fondamentale nella produzione dell'ATP ,il carburante degli organismi .

L'idrogeno alimentare fornisce i protoni e gli elettroni necessari nella catena di trasporto degli elettroni mitocondiale.

La cottura elimina gran parte degli elettroni e dell'idrogeno dagli alimenti e depaupera gli organismi di idrogeno.

L'idrogeno svolge  una fortissima azione antiossidante nei tessuti.

In un lavoro pubblicato dal journal clin. biochem nutr.del marzo 2010 gli autori ataunori nakao e coll. somministrando acqua arricchita di idrogeno per 8 settimane hanno indotto un aumento della SOD (superossido dismutasi) del 39% e una riduzione dei derivati dei lipoperossidi del 43% nell'urina.

La popolazione degli hunza vive alla pendici dell'himalaya, è nota per il grande numero di centenari e per una esclusiva dieta ricchissima di alimenti naturali e priva di alimenti industriali.

Gli hunza usano l'acqua dei ghiacciai, che è fortemente alcalina, molto ricca di idrogeno attivo (idrogeno con un elettrone in più), alto contenuto in minerali e ha fortissima azione antiossidante.

L'acqua  usata dagli hunza ha queste caratteristiche:

1) ha un alto potere antiossidante:orp = 800.

2) ha un potere antiossidante 8 volte superiore alla vitamina c, al coenzima q10, al picnogenolo.

3) alcalinizza i tessuti.

4) promuove l'idratazione intra e extracellulare.

5) da protezione contro lo stress ossidativo.

6) protegge e ripara i telomeri.

7) migliora il potenziale di membrana mitocondriale.

Gli Alimenti Più Ricchi Di Antiinfiammatori E Antiossidanti

Secondo un recente studio  dell'università usa di Cleveland (2013) gli alimenti più ricchi di antiinfiammatori e antiossidanti sono:

tutti i vegetali , frutta , erbe , spezie, grano integrale,olio di oliva, noci, legumi,s emi. Anche gli omega 3 del pesce (aringhe,  salmone ,sgombro, sardine, tonno etc.) esplicano  azione antiinfiammatoria.

Un largo studio ha dimostrato che chi evita carne e alimenti a base di farina bianca,  ha più bassi livelli di infiammazione e di ossidazione .

Una dieta ricca di fibre riduce la proteina c  reattiva del 40%, secondo gli studiosi di harvard il rapporto grammi carboidrati/fibre dovrebbe essere in grammi di 8/1, meglio ancora di 5/1.

Gli alimenti che favoriscono l'infiammazione sono le carni, i grassi saturi, i grassi omega 6, i  carboidrati raffinati, gli zuccheri, i grassi trans   che si trovano nei cibi industrializzati e tutti gli alimenti impoveriti di fibre.

Più è alto il consumo di questi alimenti più è alto il tasso di proteina C reattiva e di citochine.

Una grande importanza ha il rapporto tra grassi omega6/omega3 nell'alimentazione. Tale rapporto è uguale a 1/1 in tutti i mammiferi ed era uguale  a 1/1 nell'uomo del paleolitico. Nell'alimentazione dell'uomo attuale il rapporto è di 15/25 a 1.

Un nuovo studio dell'american heart association dell'agosto 2013 ha concluso che l'incidenza d ictus nelle donne è inversamente proporzionale alle unità ORAC assunte. Sono state seguite 36.000 donne per numerosi anni. (rautianen s.et all.stroke 43(2):332-340 /2012).

La prevalenza alimentare di grassi polinsaturi omega 6 è indicata come causa di tumori, artrite, infarto, ictus ipertensione etc.

Secondo un lavoro di Sinopoulos del center for genetis usa, un rapporto 4/1 omega riduce la mortalità cardiovascolare del 70% .

Un rapporto omega 6/3 di 2/1 riduce il rischio del cancro del colon e sopprime l'infiammazione in soggetti con artrite reumatoide. Un rapporto 5/1 migliora l'asma mentre nelle donne migliora il rischio di cancro mammario. (biomedpharmacother, 2002,OCT;56/8:365-7

La lista (in ordine decrescente) degli alimenti a più alto contenuto di ANTIOSSIANTI è la seguente: 

•    Chiodi di Garofano 314,446
•    Sumac  312,400
•    Cannella 267,536
•    Crusca di  sorgo 240,000
•    Origano essicato 200,129
•     Açaì (assaì) Bacche deidratate  a freddo161,400
•     Polvere di Curcuma 159,277
•     Crusca di Sorgo Nero100,800
•     Sumac in polvere 86,800
•    Cacao Amaro in polvere  80,933
•     Semi di cumino 76,800
•     Polvere concentrata di maqui 75,000
•     Prezzemolo essiccato 74,349
•     Crusca di Sorgo Rosso 71,000
•     Basilico essiccato 67,553
•     Cioccolato senza zuccheri aggiunti 49,504
•    Curry 48,504
•     Granella di Sorgo 45,500
•     Cioccolato olandese in polvere 40,200
•     Succo di maqui 40,200
•     Salvia Fresca 32,400
•     Semi di senape gialli 29,257
•     Zenzero in polvere  28,811
•     Pepe nero 27,618
•     Timo fresco 27,426
•     Maggiorana fresca 27,297
•     Bacche di Goji 25,300
•     Crusca di riso 24,287
•     Chili in polvere 23,636
•     Granella di Sorgo nero 21,900
•     Cioccolato Fondente  20,823
•     Crusca di Semi di lino 19,600
•     Cioccolato semidolcificato  18,053
•     Pecan 17,940
•     Paprika 17,919
•     Bacche di Chokeberry (Aronia arbutifolia) 16,062
•     Dragoncello fresco 15,542
•     Radice di zenzero fresco 14,840
•     Bacche di Sambuco 14,697
•     Granella di sorgo rossa 14,000
•     Foglie di menta fresca 13,978
•     Origano fresco 13,970
•     Noci 13,541
•     Mirtillo selvatico 9,828
•     Nocciola 9,645
•     Mirtillo rosso 9,548
•     Carciofo bollito 9,452
•     Fagioli rossi 8,459
•     Fagioli rosa 8,320
•     Fagioli neri 8,040
•     pistacchi 7,983
•     Uvetta Sultanina nera 7,960
•     Fagioli varieta’ Pinto 7,779
•     Susine  7,581
•     Lenticchie 7,282
•     Agave essicato 7,274
•     Mele essicate 6,681
•     Polvere di aglio 6,665
•     Carciofo fresco 6,552
•     Mirtillo 6,552
•     Prugne secche 6,552
•     Prugne fresche 6,259
•     Crema di foglie di limone 5,997
•     Soia 5,764
•     Cipolla in polvere 5,735
•     More 5,347
•     Aglio 5,346
•     Cilandro 5,141
•     Vino Cabernet Sauvignon 5,034
•     Lamponi 4,882
•     Basilico fresco 4,805
•     Mandorle 4,454
•     Aneto selvatico 4,392
•     Mele rosse Delicious 4,275
•     Mele Granny Smith 3,898
•     Fragole 3,577
•     Uva sultanina rossa  3,387
•     Uva spina 3,277
•     Arachidi 3,166
•     Cavolo verza rosso bollito 3,145
•     Broccoli crudi 3,083
•     Uva da tavola essiccata senza semi 3.037
•     Pere 2,941
•     Succo di mirtillo 2,906
•     Mele Gala 2,828
•    Polvere di Cardamomo  2,764
•    Guava Bianco 2,550
•    Datteri 2,387
•    Broccoli cotti 2,386
•    Foglie di Lattuga  Rossa 2,380
•    Succo di Uva Concord 2,377
•    Succo di melograno  2,341
•    Erba cipollina 2,094
•    Avocado 1,933
•    Arancio  1,819
•    Pesche 1,814
•    Succo di uva rossa 1,788
•    Rape 1,767
•    Ravanello 1,736
•    Popcorn  1,743
•    Cipolla rossa 1,521
•    Spinaci crudi 1,515
•    Germogli di alfalfa 1,515
•    Foglie di lattuga verde 1,447
•    Pane di farina integrale 1,421
•    Uva rossa 1,260
•    The verde 1,253
•    Olio d’oliva extravergine 1,150
•    Uva da tavola 1,118
•    Mango 1,002


http://www.dietaweb.it/Italian/redirect2.asp?art=49

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Maggio 2013 16:40  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario