Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ultime Cos'è la disintossicazione?

Cos'è la disintossicazione?

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La disintossicazione strumento fondamentale di una buona salute, vediamone le implicazioni....

L'importanza della disintossicazione

Che cos'è la disintossicazione?

La parola disintossicazione può essere riferita alla tecnica per diminuire o eliminare la tossicità di una qualsiasi sostanza chimica dal nostro organismo. Fortunatamente, il nostro corpo possiede gli strumenti per svolgere questo compito in modo regolare e efficiente. Attraverso varie reazioni chimiche, il corpo trasforma le sostanze tossiche in composti  inoffensivi  o non più nocivi che possono essere facilmente espulsi dal corpo.

La parola 'depurazione' deriva da pulizia (Lucentezza, pulizia, chiarezza dal latino: nitor derivato di nitère splendere) o depurare per cui questo termine può essere usato per descrivere con giustezza i mezzi usati per purificare il nostro corpo. In realtà, tutte le parole come  disintossicazione, purificazione e riequilibrio, sono spesso utilizzati a vicendevolmente più o meno con un medesimo significato. Il termine riequilibrio si riferisce al ripristino dell'equilibrio all'interno del corpo (noto anche come omeostasi) fondamentale per facilitare la disintossicazione, che purificherà il corpo e quindi in definitiva la depurazione ristabilisce l'equilibrio nel corpo. Tali interazioni all'interno del nostro corpo sono un aiuto di ristabilimento che sostengono la nostra salute.

Chi ha bisogno di disintossicarsi?

Il nostro corpo biologico, ha un meccanismo spontaneo e naturale che aiuta a disintossicare basato su degli automatismi che consentendo alla maggior parte delle persone di mantenere l'equilibrio necessario nei loro corpi. Queste sono persone generalmente sane che sono per lo più esposte a composti tossici non troppo invasivi e, di conseguenza, l'accumulo di tossine nel loro corpo è superficiale. Tuttavia, per molte altre persone,  questo processo di disintossicazione naturale o è molto lento o il loro corpo gradualmente si sovraccarica di tossine per le continue e ripetute esposizioni a determinate sostanze nocive. 

Pertanto, i mezzi di disintossicazione nel loro organismo non sono in grado di trattare e purificare completamente tutti i tessuti e gli organi del loro corpo, e quindi, si produce uno squilibrio ed uno scompenso fisiologico. In tali casi, l'impiego di specifiche tecniche di disintossicazione aiuta il corpo  nella eliminazione per mantenere un giusto bilanciamento omeostatico presupposto essenziale per sbarazzarsi di sostanze che inducono malattie, specialmente prima che queste si manifestino.

Le osservazioni della medicina Naturopatica ormai ha reso evidente che gli individui  sovraccarichi di composti tossici o inquinanti,  manifesteranno necessariamente differenti e specifici sintomi. Tuttavia, molte persone non sono ancora sufficientemente consapevoli di questa concatenazione cioè che molti dei sintomi sono in rapporto con le contaminazioni nocive subite, e quindi non sanno prendersi le dovute cautele. 

In realtà, il nostro corpo ci dà numerose indicazioni quando giunge il momento per sottoporsi ad una disintossicazione. Tali indicazioni possono includere l'asma , o problemi respiratori persistenti. Problemi legati alla fisiologia del seno, come secrezioni, indurimenti, gonfiori; ricorrenti incomprensibili mal di testa, l'artrite, reumatismi, dolori alla schiena; odore del corpo nauseante, alito cattivo o anche la lingua patinata; confusione mentale, depressione, insonnia , mancanza di memoria , stanchezza persistente; reazioni allergiche da alimenti o orticarie estese; aumento o perdita di peso eccessivo o improvviso; unghie e capelli fragili, acne o addirittura psoriasi negli adulti.

Contrariamente alla comune credenza, il fatto di vivere in un ambiente esente da inquinamento, e di consumare alimenti biologici coltivati in aziende in cui non vengono adoperati pesticidi, usare acqua pura potabile non inquinata e l'inalazione di aria pulita non sarebbe sufficiente a  mantenerci esenti dal problema delle tossine; infatti anche in questo caso sarebbe  necessario per chiunque prevedere alcuni processi di disintossicazione, al fine di sgombrare le tossine interne così come i prodotti di scarto del metabolismo prodotti necessariamente nel nostro corpo.

Si è visto come le persone che soffrono di disturbi di salute senza causa apparente possono spesso soffrire le conseguenze dell'accumulo tossico eccessivo raccolto nel loro corpo.

Quindi finché il corpo non sarà purificato, depurato ed equilibrato correttamente, queste sostanze chimiche nocive continueranno a creare problemi di salute fino ad  arrivare nel tempo, alle malattie degenerative.

E 'una questione di equilibrio

Prima della nostra epoca invasa dagli inquinanti e dalle sostanze tossiche, le malattie erano essenzialmente la conseguenza di una serie di carenze o  di uno squilibrio dei vari elementi all'interno del corpo. Questa osservazione concettuale vale anche nella nostra epoca, perché la salute può essere percepita come una questione di mantenimento dell'omeostasi (giusto equilibrio nel corpo).

Il termine omeostasi deriva dalla aggregazione di due parole greche, òmoios, "simile" e stasis "situazione". Padre di questo neologismo fu Walter Cannon, che riprese i concetti di Claude Bernard, secondo cui "tutti i meccanismi vitali, per quanto siano vari, non hanno altro che un fine costante: quello di mantenere l'unità delle condizioni di Vita dell'ambiente interno".

Al fine di avere un corpo e mente sani,  abbiamo bisogno di prendere in considerazione alcuni apparati sensibili alle tossine e  i mezzi preventivi per bilanciare le relazioni psiconeuroimmunologiche dei diversi elementi:  qui di seguito alcuni di loro sono discussi brevemente.

Allergie / immunologia

Quando abbiamo reazioni allergiche, che disturbano l'equilibrio del nostro corpo con conseguente intensificata produzione di anticorpi si  innescano in maniera esagerata le reazioni delle cellule del sistema immunitario che causano l'infiammazione dei tessuti, con successiva produzione di tossine che il corpo deve scaricare per mantenersi in salute. Piante indicate: piantaggine, elicriso, ribes nero, liquerizia, perilla frutescens, nigella damascena.

Biochimica

All'interno del nostro corpo ogni momento diverse centinaia di reazioni biochimiche rendono possibile la nostra Vita. È importante primariamente che l'equilibrio acido l'equilibrio acido e alcalino nel corpo sia corretto e resti all'interno delle condizioni ottimali in modo che gli emuntori da cui dipende la detossificazione siano in grado di funzionare in modo appropriato. Piante indicate: salsapariglia, ortica, equiseto, fumaria, centonchio, tarassaco

Energia

Quando le molecole organiche dei nutrienti sono ben distribuite nel corpo, si libera l'energia che viene utilizzata dalle cellule per svolgere le diverse funzioni. In assenza di questo equilibrio nella conservazione dei livelli di energia, non è possibile per il nostro corpo  svolgere le sue normali funzioni e mantenere la normale vitalità e grado di attività del corpo. Piante indicate: codonopsis, gynostemma pentaphyllum, astragalo, eleuterococco, suma, 

Emotività

La salute emotiva di un individuo è soggetta alle reazioni indotte dalle espressioni liberatorie o repressive della personalità individuale  che si ricadono sul proprio corpo. È importante coltivare l’empatia che ci dispone a dare come a ricevere amore. Allo stesso tempo, i sentimenti come la rabbia, l'ansia e il dolore hanno bisogno di essere innalzati alla comprensione della coscienza. Piante indicate: iperico, rodiola rosea, melissa, griffonia, fuxia, peonia

Elettromagnetismo

Sebbene non molto considerati gli squilibri dei livelli elettromagnetici nel nostro corpo si traducono in particolari disturbi di salute, tra cui alterazioni del sonno, elevata  ipersensibilità alle variazioni delle condizioni climatiche, così come  sintomi indotti da contatto con qualsiasi apparecchio o accessorio elettrico. Piante indicate: lichene, mulla mulla, tillandsia, nemophilla menienziis, pioppo, bush fuchsia

Enzimi

Dal momento che nessuna reazione biochimica può avvenire senza l’azione catalitica degli Enzimi, una loro qualsiasi carenza o eccesso influenzerà la catena delle reazioni, alterando il ritmo e l'equilibrio di tali attività biochimiche. Inoltre, tutti i meccanismi di detossificazione del nostro corpo sono controllati da  Enzimi. Piante indicate: ananas, papaia, soja, umeboshi, erba medica, fieno greco, psillio, agar agar, chlorella 

Inquinamento ambientale

Al fine di sostenere la buona salute avete bisogno di una casa che è sia sicura dal punto di vista delle emissioni nocive, così come anche un posto di lavoro in cui lo stress ecologico e le sostanze tossiche siano sotto controllo. Piante indicate: aloe, lichene, polypurus, mahitake, shitake, fumaria, solidago

Ormoni

Gli ormoni sono necessari in una serie di funzioni attive nel nostro corpo, come ad esempio la circolazione sanguigna, il metabolismo , la gestione dell’equilibrio del sistema nervoso, la riproduzione e il mantenimento del giusto equilibrio tra acqua e di elettroliti. Qualsiasi tipo di squilibrio di ormoni può avere un effetto sfavorevole come la degenerazione o addirittura portare all'arresto di queste attività. Piante indicate: luppolo, lino, serenoa, tribulus, soja, salvia, laminarie

Microbiologia: probiotici e antibiotici

Il nostro corpo racchiude una complessa rete interattiva di organismi che danno Vita all’ambiente della  flora microbiologica essa favorisce le varie funzioni del corpo, tra cui la digestione e l’assimilazione. Qualsiasi tipo di insufficienza o qualsiasi crescita eccessiva di tali organismi, in aggiunta a qualsiasi contagio da agenti patogeni , possono eventualmente comportare uno squilibrio e successive malattie. Piante indicate: timo, origano, lapacho, tea tree, lichene, hydrastis, echinacea

Magnetismo

Il nostro cervello genera un campo magnetico proprio, ma anche un campo magnetico relativo all’ambiente con cui siamo in contatto e che si espande nell'area circostante nostro corpo. Qualsiasi tipo di squilibrio nel campo magnetico ha un effetto negativo sulle sequenze biologiche, per esempio, il ciclo del sonno o relativo ai più diversi bioritmi. Piante indicate: bush fuchsia, frimged violet, mulla mulla, tillandsia, crowea, waratah, lichene, agarico

Nutrienti

 Per funzionare adeguatamente, proteggere, riparare le parti danneggiate e sostenere una buona salute è necessario che il nostro corpo riceva sufficienti ed equilibrati nutrimenti. Se siamo continuamente carenti di vitamine, minerali, aminoacidi e acidi grassi essenziali, possono derivarne disturbi di salute gravi. Piante indicate: carota, fieno greco, erba medica, equiseto, ortica, zenzero

Psiche

La nostra salute psicologica dipende in modo considerevole, dal giusto equilibrio tra le nostre emozioni e la personalità depositata nella nostra mente. Quando un qualsiasi fattore di salute è in fase di squilibrio, è prevedibile un impatto negativo anche sulla nostra salute psicologica. Piante indicate: valeriana, passiflora, melissa, whitania, griffonia, papavero, escoltzia

Struttura: scheletro, articolazioni, legamenti

Il nostro scheletro fornisce una sistemazione degli elementi stabilizzanti e di consolidamento per il nostro corpo e, quindi, deve essere opportunamente conformato al fine di mantenere una  buona salute così come l'equilibrio del corpo. Inoltre, ogni cellula del nostro corpo essendo in risonanza deve essere corretta e equilibrata dal punto di vista strutturale. Piante indicate: equiseto, alghe, laminarie, parietaria, salicaria, centinodia, crescione, acetosa, cavolo, consolida

Spiritualità

Un equilibrio ed una armonia spirituale sono essenziali per lo sviluppo di una buona salute. Pertanto, abbiamo bisogno di favorire la consapevolezza ed uno stato di coscienza che ci metta in contatto con il nostro sé superiore attraverso la venerazione, la preghiera e/o la meditazione, al di fuori delle credenze accumulate dalla propria individualità. Se non ci si rivolge a questo aspetto della Vita, può derivarne un grave squilibrio, le cui ripercussioni sono le malattie. Piante indicate: mirra, incenso, storace, neroli, iris, rosa lavanda.

Le malattie si  dunque, producono soprattutto quando le funzioni del corpo si rivelano essere irrigidite, non più concatenate, o addirittura in contrasto le une con le altre, e il sistema non è più in omeostasi. Rimediare a tale squilibrio e comprendere quali siano i fattori responsabili potrebbe non solo risultare difficile, ma anche richiedere un certo tempo, specie se non si comprende l’importanza della disintossicazione.

I vantaggi della disintossicazione

La disintossicazione mette a disposizione numerosi vantaggi e ha la capacità di migliorare tutti gli aspetti legati alla nostra salute. Quando iniziamo a disintossicare o depurare il corpo, possiamo attenderci un miglioramento del processo digestivo, la normalizzazione dei livelli di pressione arteriosa, riassorbire gli ammassi cistici, i noduli del seno, potenziare la nostra memoria, dare impulso alla chiarezza dei pensieri e stabilizzare i flussi ormonali, e stabilizzare  gli alti e bassi delle emozioni. Infine quando c'è un equilibrio completo nel corpo i nostri livelli di energia aumentano considerevolmente.

Quando i prodotti chimici tossici vengono eliminati dal corpo, si fortifica il sistema immunitario , facilitando il corpo nell’affrontare con successo infezioni, epidemie e parassitosi. Inoltre, possiamo anche aspettarci la diminuzione delle recidive fino a poter interrompere la cronicità della malattie. Oltre ad aiutare a ripristinare la salute integrale del corpo e della mente, la disintossicazione migliora anche il successo di qualsiasi altra terapia di guarigione intrapresa. Nel lungo periodo, gli individui che rinforzano un adeguato equilibrio nel loro corpo possono migliorare le proprie aspettative di Vita in funzione di una durata di Vita più lunga e esistenza più in buona salute. Essi sono anche aspiranti a non dover soffrire di malattie degenerative come l'artrite , il diabete e persino il cancro . Queste persone sono anche predisposti a recuperare dai loro infortuni e malattie molto rapidamente.

Il modo di mantenere la salute

Nel momento in cui vi sono diversi mezzi  tecniche a disposizione per disintossicare il corpo; al fine  però di raggiungere la completa salute,  è fondamentale e basilare che l'intero esistere di un individuo sia  assistito e considerato e cioè: corpo, mente, impressioni e spirito. In effetti, la terapia è un processo che deve coinvolge tutti i piani che sono presenti in un essere umano e solo in questo caso si può ripristinare l'equilibrio del corpo. Gli individui che hanno bassa esposizione o accumulo di sostanze chimiche tossiche richiederanno solo alcune tecniche dolci di disintossicazione, e la loro salute sarà reintegrata rapidamente.  Le persone invece che  soffrono di più acute e gravi condizioni di salute richiedono un ciclo extra di completa disintossicazione e dovranno prevedere un tempo molto più lungo per recuperare.Nel caso in cui si è colpiti da qualsiasi condizione di salute grave, si consiglia di farsi seguire da un medico esperto e/o da un naturopata per disintossicare l’intero corpo nel modo più opportuno. Si consiglia di selezionare un medico che sia esperto nei diversi metodi di disintossicazione e che sia  in grado di assistervi nella adeguata purificazione, indispensabile per ristabilire l'equilibrio e la riparazione del vostro corpo e sostenere il riacquisto della stabilità mentale e fisica.  L'adozione di metodi di prevenzione vi aiuterà nel fare in modo che la buona salute sia persistente.

Non dobbiamo mai dimenticare che noi stessi siamo i primi responsabili della difesa della nostra salute, che essa è il dono più prezioso e raro che ci è stato concesso. Quando non siamo in buona salute, si riduce la nostra capacità di adattamento, soffriamo di scarsa qualità della Vita e non siamo in grado di gioire per la nostra Vita. Purificare e ripristinare l'equilibrio del corpo aiuta a rinnovare la nostra salute e favorire la nostra evoluzione. Attraverso questo processo, siamo in grado di imparare molte cose meglio e più facilmente e in certe circostanze può addirittura rivelarsi un'attività eccitante quando superiamo le prove e i test che incrociamo; questo è il modo per avere una salute ottimale e, di conseguenza, generare una Vita superiore.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2016 09:48  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Articoli correlati

Sommario Erbario

  Erbario