Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ultime Il rooibos, the rosso

Il rooibos, the rosso

E-mail Stampa PDF

acidosi | antiossidanti | malattie

Valutazione attuale: / 77
ScarsoOttimo 

 

Il rooibos, che letteralmente significa ‘arbusto rosso’, è un gustoso thè dal colore rosso e dall’aroma molto caratteristico,

che si ottiene dalle foglie di una pianta – Aspalathus linearis – che cresce nella regione del Cederberg, nel Western Cape. I primi a scoprire che questa pianta poteva essere usata per fare un infuso furono gli schiavi 

di origine malese, ma fu solo nel XX secolo che un immigrato russo la fece conoscere ad un pubblico più vasto, e solo negli anni ’30 divenne una coltivazione redditizia. Tra le proprietà benefiche di questo thè possiamo ricordare la presenza di tracce di minerali come ferro e magnesio, oltre che una quantità di tannino nettamente inferiore rispetto a quella del thè tradizionale; bevuto liscio e con latte è un ottimo dissetante! Durante un vostro viaggio in Sudafrica, è possibile visitare le aziende produttrici del thè, ad esempio la Rooibos Ltd, situata poco fuori Clanwilliam.

 

Il Rooibos non è un thè vero e proprio ma una bevanda tipica africana.
Si ricava dalle foglie di una pianta appartenente alla famiglia delle leguminose.
Le foglie vengono trattate quasi come per il thè, vengono tritate, fatte fermentare e poi asciugate.
L'infuso che si ottiene è di colore rosso-bruno, il sapore è dolce anche senza l'aggiunta di zucchero e quindi adatto nelle diete ed il gusto ricorda la nocciola. Il thè Rooibos è anche conosciuto come Red-Bush e cresce su alte catene montuose. 

Rooibos ha guadagnato molta considerazione per scopi clinici in caso di tensione nervosa, allergie, dermatiti e problemi digestivi vari. Recentemente, l'attività antiossidante è stato anche attribuito al thè sulla base del suo contenuto di flavonoidi.  

 

Il the rosso Rooibos, è apprezzato per il suo aroma fruttato, delicato,  è una bevanda popolare salutare ed è completamente senza caffeina. Inoltre, per i bassi livelli di tannino, ha effetti amaro astringenti.

  1. Ha effetto anti-spasmodico  - Grazie al alto suo contenuto di flavonoidi, il the Rooibos ha proprietà antispasmodiche ed è utilizzato nel trattamento delle coliche e crampi allo stomaco nei bambini in Sud Africa. Rooibos è mescolato con il latte materno o in associazione ad altre piante (baobab, altea) come bevanda contro le coliche dei bambini. E 'in altre parole una pianta miracolosa per ogni madre.
  2. Riduzione del carico tossico acido - Sostituendo  tutte le bevande acidogene con quelle alcalinizzanti aiuta a ridurre il carico tossinico del vostro corpo. Bevande acidificanti sono l'alcol, caffè normale e decaffeinato, tè nero, latte vaccino e bevande analcoliche e zuccherate. Aumentare l'assunzione di acqua specialmente con un’infusione di thè Rooibos  è una componente fondamentale per la  riduzione del carico tossinico che produce acidosi. I metalli alcalini sono essenziali per il corpo, aiutano a bilanciare il livello di pH del corpo, che è naturalmente più acido. Ci sono quattro metalli alcalini, con forte concentrazione nel tè rooibos.
    PotassioIl potassio è un elettrolito che aiuta a rafforzare le ossa e le figure in rilievo la contrazione dei muscoli.
    SodioIl sodio è importante per il bilanciamento del corpo acido / basico.
    CalcioIl calcio è essenziale per la crescita delle ossa e dei denti sani.
    MagnesioIl magnesio tiene benefici per il sistema nervoso, oltre a promuovere i denti forti e ossa. Nervo normale e funzioni muscolari dipendono anch'esse dalla magnesio.
  3. Difesa  contro il Cancro - Il the Rooibos ha la capacità di inibire i tumori della pelle. I suoi flavonoidi proteggono contro qualsiasi danno genetico alle cellule. La ricerca ha dimostrato che si può attivare un sistema enzimatico noto per la sua capacità di liberare l'organismo da qualsiasi agente cancerogeno.
  4. Effetto Broncodilatatore  - Il the Rooibos è comunemente usato per il trattamento dei disturbi respiratori . La presenza di flavonoidi mette a disposizione specifici effetti broncodilatatori.
  5. Anti Allergico - Il the Rooibos può aiutare ad affrontare le allergie, l’eczema e altri disturbi, mostrando una notevole riduzione dei sintomi come il prurito e i pizzicori. Rooibos contiene due bioflavonoidi chiamati rutina e quercetina che garantiscono eccezionali successi nell’alleviare il prurito agli occhi e il naso che cola manifestazione dell'allergie stagionali. Questi bioflavonoidi bloccano il rilascio di istamina, una sostanza chimica che l'organismo produce in risposta agli allergeni. Come gli antistaminici, ma la rutina e la quercetina a differenza delle pillole antistaminiche non provocano sonnolenza o bocca asciutta.
  6. Proprietà anti-invecchiamento  - Gli antiossidanti del the Rooibos possono essere favorevoli nel prevenire le degenerazioni come l’invecchiamento cerebrale. Gli esperimenti hanno rivelato che il thè può impedire accumulo di prodotti di ossidazione dei lipidi in diverse regioni del cervello legate all'età.
  7.  I benefici cardiovascolari del tè rooibos. A motivo dei loro effetti sulla vasodilatazione e vasocostrizione, angiotensina I-enzima prodotta dalla conversione dell'angiotensina (ACE) e l'ossido nitrico (NO) sono usati per trattare condizioni quali l'ipertensione e l’insufficienza cardiaca. In uno studio, l'effetto del tè verde, tè nero e tè rooibos su ACE e NO è stata confrontata in volontari sani ( collegamento ). Nessuno dei tre ha avuto un effetto marcato sulla concentrazione di NO, ma sia il tè verde e tè rooibos hanno inibito l'attività ACE, suggerendo che essi siano benefici nei disturbi cardiovascolari
  8. Combatte l’Artrite  - Per l’alto contenuto di polifenoli, associata alle comuni terapie può mantenere alta la densità ossea, a causa della presenza di calcio, manganese e fluoro, quindi Rooibos aiuta a prevenire l'artrite .
  9. Sconfigge l'insonnia  - Assumere una tazza di Rooibos al momento di andare a letto, assicura una buona dormita, in quanto non contiene caffeina, ed ha un effetto distensivo e rilassante sul sistema nervoso centrale.

 

Altri benefici sulla salute: -

Il the rosso Rooibos è decisamente meno acidificante di altri thè, grazie al suo basso livello di tannini. Quindi, è una bevanda preferita tra le persone che soffrono di reflusso acido o specificatamente di acidosi.

Le Bustine di thè Rooibos possono essere conservate nel freezer o in frigorifero, e utilizzare per lenire gli occhi stanchi o arrossati.

Siccome Rooibos non contiene acido ossalico, può essere degustato anche da individui che soffrono di calcoli renali.

Soprattutto  Rooibos fornisce un sollievo dalla nausea, ulcere allo stomaco, stitichezza, bruciori di stomaco, aumenta l'assorbimento del ferro, mantiene sano il sistema nervoso, migliora le funzioni metaboliche, cura la depressione lieve, migliora l'appetito ed è utile nella perdita di peso.

Il the rosso Rooibos può essere gustato per appagare il piacere di qualsiasi soggetto. Berlo freddo o caldo, con o senza latte, zucchero o miele, o aggiungere un goccio di limone o miscelarlo con altri succhi di frutta o per assaporando in una buona miscela.

Rooibos per la pelle applicato localmente 

In pratica, nel Sud Africa Rooibos è utilizzato per la cura completa della pelle.   Studi specifici fatti sui roditori indicano che alcuni composti del the rooibos sono in grado di oltrepassare la pelle e aiutare con i suoi componenti antiossidanti la prevenzione del tumore. Non ho visto test compiuti sugli esseri umani per quanto riguarda questi benefici riguardo cura della pelle sebbene vi sono indicazioni per prevenire o curare le rughe.

Interessante Rooibos per uso topico per la ricrescita dei capelli 

Ci sono testimonianze che i costituenti del the rooibos, quando viene applicato localmente, porta alla ricrescita dei capelli. COSMETOCHEM internazional afferma di aver fatto uno studio sui capelli con rooibos nel 1998.

Altre indicazioni:

Effetto epatoprotettivo del thè di rooibos (Aspalathus linearis) con danni al fegato nei ratti indotto da CCl4 (tetracloruro di carbonio). 

Caratterizzazione quantitativa dei flavonoidi nel thè Rooibos non fermentato mediante HPLC-UV e determinazione dell'attività antiossidante totale: Come composti principali sono stati determinati aspalatina, isoorientina, Orientina e rutina, seguita in ordine da isovitexina, vitexina, isoquercitrina e hiperoside, quercetina , luteolina e chrisoeriolo. 

Rooibos thè contiene una grande quantità di flavonoidi e agisce come un potente antiossidanteUno studio ha esaminato gli effetti dell'estratto di thè Rooibos sulla produzione antigene-specifica di anticorpi e la produzione di citochine in vitro e in vivo con esiti decisamente promettenti. Scienziati giapponesi che hanno fatto studi nel 1960 hann scoperto che Rooibos contiene un potente antiossidante simile a SOD (superossido ossidante super) che è usato per ritardare l’invecchiamento, ed inoltre quercetina che ha potenti proprietà anti-infiammatorie. E ‘stato anche rilevata la presenza di aspalatina, che prevene i processi aterosclerotici che si mutano in malattie cardiache.


Attività degli oligosaccaridi di estratti in vitro da thè rooibos (Aspalathus linearis) come Anti-virale nell'immunodeficienza umana da leucemia. Studio risalente al 1997

  

 

Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.letribu.it/documenti/Rooibos.pdf)Rooibos.pdf[Opuscolo]481 Kb

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Maggio 2016 16:55  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario