Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ultime La prodigiosa melatonina - Melatonina contro l'invecchiamento

La prodigiosa melatonina - Melatonina contro l'invecchiamento

E-mail Stampa PDF

Alimenti | erboristeria | terapia

Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 
Indice
La prodigiosa melatonina
Melatonina contro l'invecchiamento
Melatonina negli alimenti
La melatonina per le malattie infiammatorie
Vantaggi della melatonina
Alzheimer e melatonina
Tutte le pagine

 

Melatonina negli alimenti contro l'invecchiamento

Madrid - La melatonina contenuta in grano, avena, ciliegie e vino rosso rallenta l'invecchiamento.

Secondo la ricerca dell'Universita' di Granada e dell'Universita' di Siviglia, infatti, questa sostanza neutralizza il danno ossidativo e rimanda i processi neurodegenerativi legati all'invecchiamento.

Lo studio e' stato pubblicato sulla rivista Journal of Pineal Research and Frontiers in Bioscience.

La melatonina puo' essere trovata in piccole quantita' in alcuni frutti e verdure, nelle cipolle, nel riso, nelle piante aromatiche come la menta, nel timo, nella salvia e nel vino rosso.

I ricercatori hanno utilizzato topi geneticamente modificati per invecchiare piu' rapidamente e topi normali.

Il primo segnale di invecchiamento animale si ha a partire da cinque mesi - che corrispondono a 30 anni nell'uomo - ed e' dovuto all'aumento di radicali liberi (ossigeno e azoto) nel sangue, che causano reazioni infiammatorie' ha spiegato Dario Acuja Castroviejo, che ha partecipato allo studio.

Nel corso del tempo, lo stress ossidativo colpisce le cellule del sangue degli animali, che diventano piu' fragili e piu' facili alla rottura.

Gli autori della ricerca hanno somministrato piccole quantita' di melatonina ai topi e hanno scoperto che non solo questa sostanza e' in grado di neutralizzare i processi infiammatori connessi all'invecchiamento, ma anche di ritardare la ricomparsa di questi fenomeni, aumentando la longevita'.

In particolare, i ricercatori hanno analizzato le capacita' dei mitocondri delle cellule dei topi di produrre Atp (adenosina trifosfato) una molecola la cui missione e' di stoccare l'energia di cui ogni cellula necessita.

Secondo i ricercatori, la somministrazione regolare di melatonina alla comparsa dei primi segni d'invecchiamento, potrebbe contrastare i processi d'invecchiamento.

E negli uomini, potrebbe rallentare le malattie e i processi degenerativi come il Parkinson' ha concluso Acu±a Castroviejo.

Fonte: AGI



Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Gennaio 2011 14:48  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario