Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ultime Radioattività continua

Radioattività continua

E-mail Stampa PDF

antiossidanti | radioattività | radioprotezione

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

11 settembre è anche un altro anniversario: 6 mesi dal disastro di Fukushima, verificatosi l’11 marzo scorso. L’11 del mese, evidentemente, non è un giorno favorevole.

 L'incidente all'impianto nucleare di Marcoule in Francia



Notizia 1:
Bologna, 13 settembre 2011 - LE STRUTTURE di monitoraggio dell’Arpa sono pronte ma il pericolo di una contaminazione nucleare proveniente dalla Francia sembra scongiurato, secondo tutti i dati e le informazioni raccolti fino a ieri sera. «Le comunicazioni dalla Francia sono rassicuranti — spiega l’ingegner Demetrio Egidi, responsabile nazionale della Protezione civile, dopo essersi messi in contatto con il Dipartimento — tanto che l’accaduto non è nemmeno stato classificato dalle autorità francesi come ‘incidente nucleare’ ma ‘incidente industriale’. L’incendio non avrebbe provocato diffusione di radioattività sul territorio».

 

Notizia 2: Alla notizia dell'esplosione, intanto, il titolo in borsa di Edf ha perso subito il sei per cento.

 

Notizia 3: “L’impianto nucleare di Marcoule in Francia è usato per riciclare l’uranio e il plutonio contenuti nelle bombe nucleari e nelle barre di combustibile esaurite e farne MOX (Mixed Oxide Fuel), combustibile usato in impianti nucleari”. Lo afferma il prof. Sergio Ulgiati del Comitato scientifico del WWF Italia. “Il MOX contiene plutonio e uranio di varia origine (riciclato, impoverito o naturale). Siccome la sua produzione richiede una serie di fasi molto delicate di separazione del plutonio e dell’uranio dal combustibile esaurito o dagli ordigni nucleari smantellati, il rischio di tale lavorazione è evidente, e così pure la possibilità di fuoriuscita di materiale altamente contaminato in atmosfera. Resta pertanto il timore – conclude Ulgiati – che l’incidente possa aver coinvolto anche scorie di elevata attività e per questa ragione sono  necessarie informazioni chiare e dettagliate”.

 

Notizia 4: La Centrale di Marcoule, nei pressi di Avignone, è una delle centrali più vecchie del paese. L’incidente è, perciò, avvenuto per una scarsa manutenzione?

Oppure è stato causato da un errore umano?

Sia come sia, questa mattina, intorno alle 11.45, un forno, adibito, a quanto sembra, alla combustione e stoccaggio di rifiuti nucleari metallici, a basso contenuto radioattivo, è esploso all’improvviso, provocando un morto ed altri feriti, subito trasportati con urgenza al più vicino centro ospedaliero. Pare che il forno in questione non si trovasse nel luogo “cardine” della centrale, vicino ai reattori, bensì nella zona adibita allo stoccaggio delle scorie ed a procedure atte a produrre ulteriore materiale. Insomma, con precisi processi le vecchie scorie vengono riciclate per essere nuovamente utilizzabili. Ovviamente, le scorie in questione dovrebbero contenere una bassa radioattività. Nonostante questo, si tratta sempre di sostanze altamente tossiche per organismo ed ambiente e sappiamo ormai chiaramente i terribili effetti a lungo termine che la dispersione di questi materiali nell’aria o nell’acqua possono provocare. Un vero veleno per il nostro pianeta! E il vento non potrebbe trasportare una scia radioattiva sino a noi, che purtroppo, distiamo davvero poco dal luogo dell’incendio?

 

Articoli sulla radioattività in questo sito

 

1. Il Lentisco
(Matching tags: radioattività)

Il Lentisco è un piccolo arbusto, originario del bacino del Mediterraneo, che può raggiungere anche i 3 metri di altezza

 

2. Funghi e radioattività
(Matching tags: radioattività)

I funghi, per loro natura, hanno la capacità di “digerire” tramite complessi processi enzimatici quanto ricavano da sostanze in decomposizione trasformando tali sostanze e rendendole ...

 

3. VOTA SI
(Matching tags: radioattività)

 

4. Inositolo contro le radiazioni
(Matching tags: radioattività)

L'inositolo svolge un ruolo importante per le cellule del corpo. 

 

5. Bioflavonoidi contro le radiazioni
(Matching tags: radioattività)

Questo articolo è scritto per i milioni di persone in tutto il mondo che sono preoccupati sulle radiazioni dei reattori nucleari giapponesi.

 

6. Erbe contro la radioattività 2
(Matching tags: radioattività)

Si considera “radioprotettiva” una sostanza se la radiazione che uccide gli altri animali risparmia invece le vite di quelli che l’hanno presa. Seconda parte

 

7. Erbe contro la radioattività
(Matching tags: radioattività)

Si considera “radioprotettiva” una sostanza se la radiazione che uccide gli altri animali risparmia invece le vite di quelli che l’hanno presa.

 

8. Miso contro la radioattività
(Matching tags: radioattività)

La zuppa di miso è fondamentale nella dieta macrobiotica, perché ha molte proprietà benefiche, tra cui le proprietà anti cancro. Una zuppa di miso preparato bene è in grado di arricchire la flora ...

 

9. Aronia per la radioprotezione
(Matching tags: radioattività)

L’Aronia è uno dei più riusciti trattamenti nella protezione umana, indispensabile in ogni piano di emergenza in considerazione degli infortuni per le esposizioni a radiazioni radioattive.

 

10. Aumento della radioattività negli alimenti
(Matching tags: radioattività)

Il Criirad mette in allarme alcune fasce di popolazione in Francia, Italia, Germania, Svizzera e Belgio. I rilasci radioattivi da Fukushima sono iniziati in quantità molto rilevanti il 12 marzo, e proseguono ...

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Settembre 2011 20:40  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario