Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria 2008 UNITRE - Rivoli I Piedi le Radici dell'Uomo

I Piedi le Radici dell'Uomo

E-mail Stampa PDF

Organo | Piede | Radice

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Indice
I Piedi le Radici dell'Uomo
Alle Radici dell'Amore
Tutte le pagine

La salute sotto la pianta dei piedi.

Nei piedi sono localizzate le corrispondenze di tutti gli organi presenti nel nostro corpo; attraverso il massaggio di particolari zone, si ottengono dei risultati a dir poco sorprendenti!

Il piede ed il suo valore simbolico
L'uomo, simbolicamente, ha le proprie radici nei piedi, che costituiscono la base su cui poggia il corpo e attraverso i quali l'individuo è "vincolato" al suolo. Il modo con cui un soggetto è fisicamente ancorato al terreno è spesso identico a livello emotivo: data la sua funzione, il piede indica l'atteggiamento che l'individuo assume per affrontare la realtà della Vita. Non per niente frasi idiomatiche come: "ha i piedi per terra", "va coi piedi di piombo", che sembrano far parte di un linguaggio figurato, in realtà sono dei modi simbolici per esprimere qualcosa facente parte della sfera inconscia. Nella concezione indiana il piede è addirittura considerato il primo germe, esprimente l'intero corpo ed il suo divenire.

È interesante notare come, a livello della corteccia cerebrale, siano proprio i piedi e le mani a occupare un area notevolmente più vasta rispetto alle altre parti del corpo. Da ciò si deduce facilmente come, attraverso la stimolazione delle zone riflesse dei piedi e delle mani, sia possibile ottenere risposte particolarmente vivaci da parte del sistema nervoso.

Sulla pianta dei piedi sono concentrati tutti i punti vitali. In ogni piede vi sono 7200 terminazioni nervose che hanno estesi collegamenti, tramite il midollo spinale ed il cervello, con tutte le parti del corpo.

Se ora pensiamo alle piante, quali possono essere i loro piedi? Non si può non pensare alle loro radici, questa sovrapposizione tra piedi umani e radici vegetali è fonte di implicazioni simboliche di grande rilevanza.
Il luogo in cui si trovano, la lor importanza per il sostentamento della pianta ed il suo sostegno, la loro sopravvivenza alle  condizioni climatiche e alla stagionalità.

Ebbene per l 'uomo significa l'immergersi nelle profondità, ma anche l'emergere del collegamento con i propri predecessori familiari, l'ampliarsi della propria storia, come anche del confronto tra luce ed oscurità conscio ed inconscio....  le memorie recenti e quelle ataviche.



Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Ottobre 2008 19:39  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario