Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria 2008 UNITRE - Rivoli Il tronco dell'albero sostegno dell'IO

Il tronco dell'albero sostegno dell'IO

E-mail Stampa PDF

albero | famiglia | inconscio | tronco

Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Indice
Il tronco dell'albero sostegno dell'IO
Tronco senza base
Base bassa del tronco
Fusto in posizione mediana
Base del fusto nella parte alta
La base allargata del fusto
La base molto allargata
Base più allargata a destra
Base più allargata a sinistra
Fusto breve o corto
Fusto allungato
Fusto assente
Fusto allargato
Fusto affusolato, longilineo
Tronco con rigonfiamenti, nodosità
Tronco con rigonfiamenti a destra
Tronco con rigonfiamenti a sinistra
Tronco con linea continua
Tronco con linea interrotta
Tronco con ombreggiatura
Tronco con mutilazioni o cavità, aperture
Fusto con base chiusa dalla linea di terra
Fusto con base aperta
Fusto con base chiusa
Tronco parzialmente chiuso, aperto
Tutte le pagine

tronco

La conoscenza dell'Io

Con l'aiuto delle parole di I. Sibaldi diciamo: "E veniamo anche alla parola più emotivamente intensa di tutte le altre, alla parolissima che è la chiave di tutto: IO. Prima o poi dovrai fare i conti anche con questa, nella tua revisione-costruzione, ed è meglio sapere in anticipo a quali sorprese andrai incontro. Innanzitutto, sei così sicuro di sapere che cosa questa parola indichi di te?
La stragrande maggioranza degli individui non esiterebbe a rispondere «Sì, certo, io sono io» e argomenterebbe questa risposta con dati biografici, passaporto, patente, stato anagrafico. Io sono quello che è nato nel tal posto, ha fatto le tali scuole, e ha abitato là e poi là, e ha avuto le tali e le tal’altre vicende, e ha fatto e fa e pensa e ha amato e ama tutta una serie di cose e persone... D’accordo. Ma ora fa’ un bel respiro e rifletti."....

Dopo il respiro...  ci possaimo, per iniziare questo studio dell'io, mettere al lavoro; prendiamo carta e penna e proviamo a disegnare un albero spostando l'attenzione in particolare sul tronco.  Nel corso ognuno, secondo le sue capacità a fatto la stessa cosa, bene usiamo questi semplici disegni eseguiti dali allievi del corso a beneficio loro e dei lettori di queste pagine, vediamome alcuni e seguiamone i commenti.

Innanzitutto spostiamo la nostra attenzione alla base del trondo dell'albero che è stato disegnato, esso potrà essere:

  1. senza base con il disegno che parte dirfettamente dal bordo del foglio
  2. con una base inferiore ristretta
  3. base nella parte centrale del foglio
  4. base nella parte alta del foglio....
..... Vediamo le numerose possibilità in dettaglio

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Novembre 2008 08:45  

Aggiungi commento

Ti ringraziamo per il commento che stai per lasciare.
Il tuo prezioso commento potrà essere pubblicato solo dopo l'approvazione del moderatore.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi Commenti

  • Il rooibos, the rosso
    Il Rooiboss è una grande opportunità per la dieta occidentale, riguardo alla Mel...
    31/08/12 10:34
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Per uso alimentare si usa come il the a senconda del gradimento come colazione e...
    31/08/12 10:30
    di Maurizio
  • Il rooibos, the rosso
    Tutto bene ... ma ... como devo prenderlo? Quantita e volte al giorno?
    31/07/12 14:12
    di Yomisma

Sommario Erbario

  Erbario