Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria Fisiognomica in Erboristeria L'arca di Noè delle emozioni - Gli animali disorientati

L'arca di Noè delle emozioni - Gli animali disorientati

E-mail Stampa PDF

memoria | personalità | simboli

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Indice
L'arca di Noè delle emozioni
Interpretazione dell'arca degli animali in Fisiognomica
Prevalenza di un lato del viso
Gli animali impuri
Gli animali addomesticati
Gli animali feroci
Il controllo degli animali, pulsioni
La gabbia per gli animali
Gli animali di compagnia
Gli animali nascosti
Gli animali disorientati
La corazza degli animali
Tutte le pagine

Gli animali disorientati

SIMONETTA_nw

In questo disegno abbiamo un'arca che sembra più una scialuppa, tanto che sorge spontaneo il grido si salvi chi può! La maggioranzza degli animali sono spaiati, in particolare quelli che occupano la prua e la poppa dell'imbarcazione, segno di confronto con il futuro e con il passato, vissuto basandosi principalmente sulla propria individualità. Gli animali sono in coppia nell'arca, così come le emozioni nella nostra personalità,  perchè sono una espressione dinamica e vivente di un processo in continuo movimento ed evoluzione. Come gli animali si riproducono quando sono due, così la bipolarità delle emozione alimenta il nostro caratere e la nostra anima.

SIMONETTA_FACCIA l topolino singolo, posto alla prua  ndca le proprie aspettative peraltro rivolte al proprio latodestro quello maschile, sociale e razionale. Il topo rappresenta spesso l'altro lato del Sè, è la manifestazione della poca familiarità che l'uomo ha con il suo lato universale; Simbolo della sessualità, dell'oralità, del predominio del sociale rispetto al predominio individuale, il topo è un simbolo provocatorio. Freud dice: "L'idea del topo è inseparabilmente collegata con il fatto che esso morde e rode con i suoi denti aguzzi; ma se i topi mordono, sono sozzi e voraci, non possono restare impuniti; gli uomini li perseguitano e massacrano...". La gallina in fondo alla barca significa poca intelligenza e prontezza (cervello da gallina) e di un femminile un po’ becero e limitato che si nutre di pettegolezzi e di chiacchiere inutili (starnazzare come una gallina). La gallina appare nei sogni a rappresentare questi aspetti di stupidità o semplicità e limitatezza, così come la mancanza di fantasia e di intraprendenza, e un “volare basso” che può riflettersi nelle scelte e nelle decisioni.


Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 21:52