Erba TiSana

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Lezioni Erboristeria 2009 Lab. Erboristeria Settima Lezione/2 - Diversi tipi di Olio

Settima Lezione/2 - Diversi tipi di Olio

E-mail Stampa PDF

corso | erboristeria | fitoterapia

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Indice
Settima Lezione/2
La Calcinazione
Diversi tipi di Olio
Elaborazione magnetica ed energetica
Impiego degli Oleoliti
Le zone energetiche e gli Oleoliti
Tutte le pagine
Diversi tipi di Olio

Il tipo di olio impiegato può essere di per se importante:

ricino2L'olio di ricino (saturno )


Proprietà: Cheratoplastiche, Cicatrizzanti, Emollienti, Nutrienti, Protettive, Vitaminizzanti, Veicolanti.


Vediamo che gli Antichi Egizi utilizzavano principalmente l'olio di ricino spremuto a freddo. Però non esclusivamente. Usavano anche altri tipi di oli. Oltre all'olio di oliva impiegato largamente dai Romani, uno degli oli tra quelli che maggiormente sono attivi sul piano energetico e anche utili dal punto di vista terapeutico per fare massaggi, ecc., è l'olio di mandorle.

 

 

mandorle

 

L'olio di mandorle dolci (mercurio)

Proprietà: Emollienti, Nutrienti, Protettive, Vitaminizzanti, Veicolanti.


Infatti molto spesso per assicurarsi l'effetto più intenso che si estrae la pianta con l'olio di ricino, ma per poterlo utilizzare al meglio per fare massaggi, dato che un oleolito spagirico è estremamente concentrato, lo si può diluire in una certa percentuale in olio di mandorle, in modo da poter meglio essere dosato  su  grandi superfici e da favorire l'effetto elettromagnetico rispetto quello biochimico.

Infatti un oleolito di per sé non sarebbe da utilizzare su grandi superfici del corpo, ma su piccole aree riflesse (i punti di agopuntura).



Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Maggio 2009 13:48  

escort bayan muğla aydın escort bayan escort bayan anakkale balıkesir escort bayan escort tekirdağ bayan escort bayan gebze escort bayan mersin buca escort bayan edirne escort bayan